MaremmEmotion: Agriturismo Il Fontanile

Continuiamo a scoprire i protagonisti di #maremmEmotion
Oggi andiamo a trovare Dario Vannuzzi, all’ Agriturismo Il Fontanile

L’agriturismo è situato sulla cima di una collina da cui si possono godere dei bellissimi tramonti e albe, a due passi dalla riserva della Marsiliana.
Forse, guidando per la campagna maremmana, avrete notato che ci sono molti altri casali dalla struttura simile all’agriturismo il Fontanile. Non è un miraggio, ma è il frutto della Riforma Agraria che negli anni ’50 trasformò completamente questa terra – frammentando i grandi latifondi che ancora esistevano, distrubuendo le terre e costruendo dei casali per i mezzadri trasformatisi in piccoli proprietari terrieri: le case dell’Ente Maremma – come vengono ancora oggi chiamate. La famiglia di Dario ha acquistato questo podere nella metà degli anni ’80, ristrutturandolo e trasformandolo in un agriturismo intorno al 2000.


La gestione è ancora familiare – Dario, la mamma e il babbo – e l’atmosfera è quella genuina di una famiglia autentica come la terra che coltiva. Agli ospiti viene servita una colazione contadina, a base di ricotta miele e marmellata, dolci fatti in casa, salumi, bruschette e affettati a km0. Inoltre – e questa cosa ci piace molto – c’è la possibilità di farsi fare un pranzo al sacco per la spiaggia, o per le passeggiate. Un ‘take away’ versione nostrana, che non a caso si chiama “Tascapane”, come la borsa a tracolla che i contadini portavano in campagna.

Agriturismo Il Fontanile