Informativa ai partecipanti e Regolamento di escursione COVID-19

  1. REGOLE GENERALI

La partecipazione all’escursione avviene nel rispetto della legge, delle prescrizioni, dei limiti, statali e regionali, locali vigenti in materia di prevenzione e contenimento del contagio da Covid-19, che tutti partecipanti sono tenuti e si impegnano ad osservare. In particolare, poiché le prescrizioni e le regole prudenziali da osservare, soprattutto in relazione al distanziamento sociale ed all’uso dei DPI, potrebbero variare in base al luogo dove si svolge ed al momento in cui si svolge l’escursione, nel corso del briefing iniziale la Guida fornirà eventuali indicazioni dettagliate ed ulteriori rispetto a quelle contenute nel presente documento. La partecipazione alla escursione avviene quindi nel rispetto delle indicazioni specifiche che verranno fornite dalla Guida e che tutti partecipanti sono tenuti e si impegnano ad osservare.

  1. PRENOTAZIONE

La prenotazione si effettua obbligatoriamente via mail, sms o wathsapp fornendo l’indirizzo di posta elettronica. Il prenotante riceverà via e-mail l’informativa e regolamento di escursione.

 

  1. EQUIPAGGIAMENTO

Ogni partecipante deve avere una dotazione personale completa di tutta l’attrezzatura. Durante l’escursione è vietato lo scambio di oggetti tra i partecipanti. Si raccomanda, quindi, di avere ognuno tutta l’attrezzatura necessaria.

Ciascun partecipante dovrà avere con se, OBBLIGATORIAMENTE, i seguenti DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE (DPI)

  • mascherine del tipo ammesso dalla regolamentazione vigente (possibilmente quelle riutilizzabili)

  • guanti del tipo ammesso dalla regolamentazione vigente

  • gel disinfettante del tipo ammesso dalla regolamentazione vigente

  • sacchetto per lo smaltimento dei DPI usati

  • abbigliamento e attrezzatura tecnica AD USO PERSONALE idonea all’escursione

  • pranzo al sacco ed acqua AD USO PERSONALE secondo necessità e condizioni climatiche.

  1. RITROVO e SALUTI

E’ sconsigliata la condivisione di autoveicoli per raggiungere il punto di ritrovo, tranne nel caso di famiglie o conviventi. In ogni caso dovranno essere rispettate le prescrizioni ed i limiti vigenti in materia di spostamenti. Per tutte le fasi preparatorie e finali dell’escursione verranno rispettate le regole vigenti sul distanziamento sociale e sull’uso dei DPI, seguendo anche le eventuali indicazioni suppletive della guida. Debbono essere evitati assembramenti nel luogo dove sono parcheggiate le auto.

  1. REGISTRAZIONE PRESENTI e CONTROLLO MATERIALI.

La guida si accerterà della conoscenza da parte di tutti i partecipanti dell’informativa e regolamento di escursione ed effettuerà il controllo del possesso delle attrezzature e dei dispositivi sanitari.

  1. PAGAMENTO

Potrebbe essere richiesto il pagamento elettronico, anche anticipato.

  1. COMPORTAMENTO

Ogni partecipante deve attenersi alle indicazioni della guida per tutta la durata dell’escursione nonché durante le fasi preparatorie e conclusive della stessa. Ogni partecipante deve segnalare immediatamente alla guida eventuali problemi di salute. La guida potrà indicare la presenza di un “chiudifila” che avrà compiti di controllo del gruppo e potrà impartire istruzioni sul comportamento da tenere. In particolare dovranno essere osservate le seguenti regole:

    1. Distanziamento. Durante tutta l’escursione è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza interpersonale prevista dalla regolamentazione vigente ed indicata dalla guida, ad eccezione dei familiari e/o congiunti, conviventi. Ogni volta in cui non sia possibile osservare la distanza di sicurezza dovrà essere indossata la mascherina.

    2. Mascherina. La mascherina deve essere sempre tenuta a portata di mano e VA indossata nei momenti di arrivo, accoglienza, briefing, durante le soste e al momento di incrocio sul sentiero con altre persone anche non appartenenti al proprio gruppo.

    3. Mani. Le mani vanno disinfettate con il disinfettante a norma. L’uso dei guanti non è necessario durante l’escursione ma è obbligatorio avere con sé i guanti come richiesto per situazioni di emergenza/ingresso in locali chiusi. Evitare di toccarsi occhi, naso, bocca con o senza DPI.

    4. Smaltimento DPI. Ogni partecipante dovrà essere dotato di un sacchetto di plastica per riporre i DPI usati e potenzialmente infetti.

    5. Indumenti ed oggetti personali. Tutta l’attrezzatura viene considerata di uso strettamente personale. E’ vietato lo scambio di indumenti ed altri oggetti (bastoncini da trekking, borracce, cibi, burro cacao, creme, occhiali e qualunque oggetto personale o rinvenuto in loco).

    6. Sosta pranzo. Nella pausa pranzo i partecipanti dovranno disporsi a distanza minima di 2m esclusi i nuclei familiari e/o congiunti.

  1. ELENCO PARTECIPANTI E CONSERVAZIONE DATI

La guida si occuperà di redigere un elenco dei partecipanti, e di mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 30 giorni. I dati personali verranno trattati con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza dal titolare, in conformità al Decreto legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 e del Regolamento UE n. 679/2016 (GDPR) per le finalità di seguito riportate.
Percorsi ASD raccoglie i dati in ottemperanza ai correnti obblighi di legge di cui all’Ordinanza Regione Lazio e Regione Toscana del 27 maggio 2020 al fine di permettere alle autorità sanitarie di contattarla successivamente in caso di necessità e per tutti gli adempimenti connessi all’organizzazione dell’evento. Ogni partecipante è libero di fornire i propri dati personali ma il loro mancato conferimento comporta l’impossibilità di partecipare all’attività. Ogni partecipante dovrà dichiarare di aver preso atto dell’informativa di cui all’art. 13 del Decreto legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 e del Regolamento UE n. 679/2016 (GDPR), autorizzando il trattamento e la comunicazione dei propri dati personali. La normativa sulla privacy può essere consultata a questo link: http://www.percorsietruschi.it/privacy
Per le sole finalità sopra specificate, i dati raccolti potranno essere comunicati alle Autorità sanitarie. I dati personali non saranno oggetto di diffusione, né di comunicazione al di fuori dei casi indicati. I Dati a Lei riferibili raccolti al fine di permettere successivi contatti da parte dell’Autorità sanitaria, saranno trattati e conservati da titolare per un periodo di 30 (trenta) giorni.
Ogni partecipante può esercitare i Suoi diritti di cui dall’Art. 15 al 22 del GDPR con richiesta scritta inviata all’Associazione Percorsi ASD, all’indirizzo postale della sede legale o all’indirizzo mail [email protected]

  1. RIFIUTO O ALLONTANAMENTO DEI PARTECIPANTI

La Guida potrà rifiutare il partecipante che non avrà con sè i materiali indicati come obbligatori. Nel caso in cui qualche partecipante non dovesse osservare le prescrizioni di legge o le indicazioni della Guida, potrà essere allontanato dal gruppo. Nel caso in cui qualche partecipante non dovesse osservare le prescrizioni di legge o le indicazioni della Guida e non sia possibile allontanarlo senza pericolo per la sua sicurezza o per quella degli altri partecipanti, l’escursione potrà essere sospesa, interrotta o subire una modifica di itinerario. In tutti questi casi i partecipanti non avranno diritto alla restituzione della quota di partecipazione.