Percorsi Etruschi

Sui monti Simbruini: Anello del monastero di Santa Chelidonia

Anello del monastero di Santa Chelidonia. Panoramico, silenzioso, da ristrutturare: da vedere!!

Immerso nei fitti boschi di leccio che dominano dal’alto il borgo di Subiaco, l’eremo di Santa Chelidonia è luogo di magico, dove il sacro e la natura si mescolano.

Ci arriveremo percorrendo una saluta non impegnativa, costeggiando il bosco tra le orchidee fiorite in primavera o immersi nei colori dell’autunno. Il tozzo baluardo della Morra Ferogna domina decisamente il sentiero, occhieggiando tra la vegetazione.

Arrivati all’eremo potremo godere il silenzio e la serenità di questo luogo unico. In questo luogo Cleridona visse cinquantanove anni, in preghiera e digiuno, sostenuta solo dalle offerte di cibo dei devoti. Fu qui, probabilmente, che il suo nome fu mutato in Chelidonia, rondinella in greco, per il suo essersi ritirata, come una rondine, in questo nido protetto da aspre pareti rocciose.

 

Stagione Autunno
Difficoltà

Prenota ora la tua escursione personalizzata