Selva del Lamone

La selva del Lamone rappresenta uno degli esempi più importanti di bosco relitto del centro Italia. Selva del Lamone
In esso trovano riparo animali come tassi, istrici, volpi, cinghiali, caprioli, gatti selvatici e tanti altri. Il bosco misto termofilo ospita piante di macchia mediterranea, querce e rosaceae. Durante la visita osserveremo alberi centenari che ci racconteranno il passare dei secoli che ha visto trasformare il terriorio. Gli antichi insediamenti, ancora visibili nel bosco, sono le tracce di uomini che traevano ispirazione dal vivere in natura alla stregua di un animale selvaggio che riconosce nella selva la propria casa. In tempi più recenti la Selva, posta sul confine nord dello Stato Pontificio, è stato il rifugio di briganti e malfattori che riuscivano facilmente a far perdere le proprie tracce tra la vegetazione intricata, trovando riparo nelle capanne dei carbonai.

Prenota ora la tua escursione personalizzata

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.
Informazioni
StagioneSempre
Attrezzatura Scarpe con suola sagomata,  acqua, cappello, zaino
Difficoltà  legenda
Durata tutto il giorno, pranzo al sacco oppure mezza giornata
Contatti info@percorsietruschi.it +39.327.4570748 / +39.320.3149587

Tutte le attività di di Percorsi Etruschi sono condotte da guide associate ad Aigae e iscritte al Registro Italiano delle Guide Ambientali Escursionistiche – professione svolta ai sensi della legge 4/2013.

This entry was posted in Visite guidate and tagged , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.