L’altro mare

maremmaFacili escursioni tra i tomboli della Duna Feniglia, riserva naturale che tutela il delicato ecosistema del tombolo che unisce il monte Argentario alla costa.

Duna Feniglia

Una passeggiata lungo la riserva naturale Duna Feniglia: una sottile striscia di sabbia, detta “tombolo” che collega Ansedonia al Monte Argentario, popolata da daini, caprioli e cinghiali.
Gli incontri con gli animali sono frequenti, sia uccelli che daini ormai quasi addomesticati. Camminando nella pianeggiante pineta saremo avvolti dai suoni e dagli odori tipici del Mediterraneo, protetti anche in caso di pioggia e freschi anche d’estate.

StagioneSempre
Durata mezza giornata
Difficoltà
Contatti  info@percorsietruschi.it +39.327.4570748 / : +39.320.3149587

Da Ansedonia a Porto Ercole

Da Cosa, antica città Romana che sovrasta la laguna di Orbetello, per il tombolo della Feniglia. Attraverso le dune ed i boschi protetti arriveremo al Forte Filippo, fortezza Spagnola che domina il porto e l’antico borgo marinaro.

StagioneSempre
Durata tutto il giorno – pranzo al sacco
Difficoltà
Contatti  info@percorsietruschi.it +39.327.4570748 / : +39.320.3149587

L’antica città di Cosa

Escursione guidata tra le rovine dell’antica città di Cosa, Ansedonia. Cammineremo tra le rovine di questa città vissuta solo duecento anni, godendoci i meravigliosi panorami e la brezza del mar Tirreno.
Approfondisci questa attività

StagioneSempre
Durata tutto il giorno – pranzo al sacco / mezza giornata
Difficoltà
Contatti  info@percorsietruschi.it +39.327.4570748 / : +39.320.3149587

 

Prenota ora la tua escursione personalizzata

Tutte le attività di di Percorsi Etruschi sono condotte da guide associate ad Aigae e iscritte al Registro Italiano delle Guide Ambientali Escursionistiche – professione svolta ai sensi della legge 4/2013.

This entry was posted in Visite guidate and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.