Percorsi Etruschi

L’isola del Giglio

L’isola del Giglio, il paradiso dell’arcipelago toscano

Camminando scopriremo l’altro volto delle isole, non solo mare ma paesaggi mozzafiato dove la macchia mediterranea è padrona.

Arcipelago toscano

L’isola del Giglio, a solo un’ora di navigazione da Porto Santo Stefano, offre sono solo spiaggette deliziose, dove l’estate arriva in anticipo e tarda ad andar via… ma anche una grande quantità di trekking, passeggiate, escursioni adatte a tutti i tipi di scarponi.

Percorribili spesso tutto l’anno, grazie al clima mite e ventilato, i sentieri del Giglio ci possono portare a scoprire moltissimi panorami diversi. Dalla vetta di Punta della Pagana  (496 m) potremo abbracciare tutta l’isola in un solo sguardo, dai vicoli di Giglio Castello potremo immaginare un’invasione di pirati barbareschi, dalla spiaggia del Campese fare un bagno nel limpidissimo mar Tirreno, dal porto deliziarci con una passeggiata tra le botteghe tipiche e assaggiare un sorso dell’Ansonica, il tipico vino gigliese.

Prenota ora la tua escursione personalizzata

  • Spiaggia delle Caldane

Da Giglio Castello alla spiaggia delle Caldane per abbracciare con lo sguardo tutto l’arcipelago toscano. A piedi per scoprire la montagna nel mare, con uno dei percorsi più panoramici di tutta l’Isola.

StagioneSempre
Difficoltà

  • Traversata est – ovest

Con i piedi nel mare e la testa tra i monti. A piedi da Giglio Porto al Castello e poi a Campese per scoprire l’altra faccia dell’isola.

StagioneSempre
Difficoltà legenda

  •   Campese

Con i piedi nel mare e la testa tra i monti. A piedi da Giglio Castello a Campese per scoprire l’altra faccia dell’isola.

StagioneSempre
Difficoltà

  •  Anello del mare

Un anello per scoprire i due volti dell’isola.

StagioneSempre
Difficoltà

Sito del Parco naturale Arcipelago Toscano