Orvieto News | “Poraneggiando” con i “Cavalieri del Torrione”, a Bomarzo con “Percorsi Etruschi”

“Poraneggiando” con i “Cavalieri del Torrione”, a Bomarzo con “Percorsi Etruschi”

 di DAVIDE POMPEI

In marcia per una buona causa, confidando nella clemenza meteorologica. A piedi per le campagne, attraversando il bosco che si prepara all’autunno. Lungo il cosiddetto “Condotto”, il sentiero riaperto in questi giorni, che anticamente collegava Porano a Torre San Severo. Un percorso di circa 5 chilometri, affrontabile con facilità anche dai più piccoli, con pranzo libero al sacco. È il programma della terza edizione di “Poraneggiando“, l’iniziativa alla sua terza edizione, promossa dall’Associazione Equestre “Cavalieri del Torrione”, che offrirà colazione e dolci, in agenda per domenica 25 settembre. Il ritrovo è alle 9 in località Settecamini, in prossimità della Tomba Hescanas, unico esempio di sepoltura con pareti affrescate nel territorio regionale. L’intero ricavato sarà devoluto alle popolazioni del Centro Italia colpite dal recente terremoto.

I segreti del Sacro Bosco di Bomarzo“, invece, si svelano grazie all’associazione Percorsi Etruschi che la mattina di sabato 24 settembre, ritrovo alle 10, propone una passeggiata tra letteratura e alchimia, per cercare una lettura delle originali creature in peperino che dalla metà del 1500 popolano il Parco dei Mostri ideato dall’architetto Pirro Ligorio su commissione del principe Pier Francesco Orsini, detto Vicino, signore di Bomarzo. Celebre, la bocca spalancata dell’Orco, eretto ad icona di un intero luogo costellato di draghi e soggetti mitologici. Ma anche animali, fontane, sedili e obelischi su cui il principe fece incidere parole e moniti. “Massi erratici scagliati centinaia di migliaia di anni prima, dal vulcano che – anticipano gli organizzatori – divennero i protagonisti di un giardino unico. Rompendo le regole della tradizione rinascimentale, Orsini crea un parco dove il disordine e il grottesco sono i veri protagonisti“.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni:
info@percorsietruschi.it – 320.3149587

This entry was posted in Dicono di noi. Bookmark the permalink.

Comments are closed.