Sulla Via Francigena con i pellegrini di Mozzo di Bergamo

Una settimana da Lucca a Siena con i pellegrini di Bergamo, che per il secondo anno hanno scelto le nostre guide per intraprendere il cammino

Fotoracconto del cammino…

#giorno 0:  27 aprile
Inizia da qui, Lucca, chiesa di San Michele, la Francigena 2017 per il gruppo di camminatori di Mozzo di Bergamo

#1 giorno-  28 aprile  Altopascio-Ponte a Cappiano

Prima tappa del gruppo di Mozzo-Bergamo sulla Francigena Toscana: Altopascio-Ponte a Cappiano. Nonostante le previsioni brutte, sole e caldo…MAI fidarsi! Sosta pranzo nei prati appena dopo Gallieno, tra fioriture di ranuncoli, Raperonzoli e ginestre. Stasera si dorme al Ponte mediceo!

#2 giorno- 29 aprile Ponte a Cappiano – San Miniato

Una magnifica giornata di sole ci ha accompagnato lungo i canali della bella piana di Fucecchio, patria del grande giornalista Indro Montanelli. Attraversato l’Arno, ci siamo immersi negli ultimi campi verso San Miniato, con il suo splendido paese alto, dove il convento francescano ci ha accolto. Ora doccia ristoratrice e visita di uno dei più bei borghi antichi italiani, alle porte del Chianti.

#3 giorno – 30 aprile,  San Miniato – Gambassi

Terzo giorno per i viandanti bergamaschi, prima tappa “tosta” del percorso scelto. Cominciamo le colline ammantate di vigne, tra olivi e campi arati fioriti di spontanee, accompagnati dal sole toscano. Incontriamo altri viandanti in MTB. Oggi arriviamo alla splendida Pieve di Santa Maria in Chianni e ci aspettano le terme di Gambassi per rilassare i muscoli!

#4 giorno – 1 maggio  Gambassi  – San Gimignano
Bella tappa di “defaticamento” , pochi chilometri e bellissimi panorami per il gruppo di Mozzo (Bergamo) che stiamo accompagnando lungo la Francigena. Qualche goccia di pioggia prima di San Gimignano ci ha permesso di sperimentare l’adattamento necessario per i Lunghi Cammini.

#5 giorno – 2 maggio San Gimignano – Abbadia Isola

Penultima tappa per il gruppo di Bergamo sulla Francigena toscana: partiti presto stamattina perché la tappa è la più lunga del viaggio, 28 chilometri di colline tra Chianti e Val d Elsa. Oggi abbiamo attraversato l’Elsa e fatto il pediluvio alle Caldane etrusco- romane, acque idrotermali lungo il Cammino.

#6 giorno – 3 maggio- Abbadia Isola- Siena

Arrivo a Siena per il gruppo di Mozzo, Bergamo. La minaccia di pioggia leggera nel pomeriggio nn si è realizzata e gli splendidi scenari tra Monteriggioni e Siena, verdissimi di primavera, ci hanno accompagnato in questa gradevole ultima tappa del Cammino 2017. Grazie per la condivisione dell’ esperienza da parte di Luca e Daniela a Marcella, Egidio, Enzo, Giovanna, Rosa, Leonardo, Valeria, Mina, Delia, Lucia, Anna, Augusto, Olga, Giuly e Maria Teresa! Alla prossima esperienza!

This entry was posted in Blog and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.