il 10 marzo 2019 a Bocca d’Ombrone

Domenica siamo stati anche nel cuore della Maremma , con una passeggiata che dal bosco ci ha condotti fin sulla spiaggia. Qui, dove l’Ombrone si getta nel Tirreno abbiamo potuto osservare la palude che piano piano riconquista i terreni un tempo bonificati, tornando a diventare una zona umida di importanza europea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.