11- 13 ott 2019 Parco dell’Uccellina e Monte Argentario Per Le Vie dei Canti

A picco sul mare – Parco dell’Uccellina e Monte Argentario

Date viaggio: 11 ott 2019 – 13 ott 2019

Base fissa

Tre giorni di immersione nella Natura incontaminata e selvaggia dell’Argentario e del Parco della Maremma: dove l’estate non finisce mai, rosmarini e cisti profumano l’aria e le api bottinano sui fiori della macchia tutto l’anno. In questi periodi la temperatura permette lunghe e gradevoli escursioni alla scoperta degli animali che d’estate è impossibile vedere.
A piedi, unico modo per poter veramente conoscere questi luoghi, tra animali ancora allevati bradi, panorami sull’Arcipelago Toscano, lagune e monti.
Continua a leggere

08 set 2019 Sulle Orme dei Briganti Per Le Vie dei Canti

Sulle Orme dei Briganti  Selve e Borghi della Tuscia

Date viaggio: 06 set 2019 – 08 set 2019


I briganti sono figure a tutt’oggi ricche di ombre e ammantate dal mistero e dal mito. Il percorso segue le tracce dei più famosi fuorilegge della Maremma, addentrandosi tra selve inestricabili e piccoli borghi
medievali. Passiamo lungo il fiume Fiora, confine naturale tra Lazio e Toscana, che nei secoli ha fatto da sfondo a intricate vicende umane e dall’affascinante Selva del Lamone i cui alberi centenari ci racconteranno il passare dei secoli.
Continua a leggere

Whatsapp 21 gennaio 2019

 Buongiorno! 🌦 La settimana inizia col maltempo, ma noi non ci lasciamo scoraggiare e iniziamo a far programmi per il weekend!

🦑🏺 *Sabato 26 gennaio* ci aspetta un trekking alla *città distrutta e il porto sommerso* : ad Ansedonia, dalle rovine di Cosa fino alla spiaggia, ricchissimo di suggestioni e panorami!
La città distrutta e il porto sommerso

🌳👟 Invece *Domenica 27* saremo lungo uno dei nostri percorsi preferiti, tra vie cave, boschi, città del tufo. Avete capito bene: *da Pitigliano a Sovana*, sulle tracce dell’antico popolo etrusco
Pitigliano-Sovana sulle tracce degli Etruschi

🏰🧜‍♀Sempre *Domenica 27* abbiamo una nuova proposta, per una mattina insolita: *Castiglione della Pescaia* per esplorare con un narratore del territorio questo splendido borgo medievale sul mare
Castiglione della Pescaia: il Medioevo sul Mare

📞 *Info e prenotazioni* : scrivete o chiamate il 320 3149587 o 327.4570748 o scrivete su info@percorsietruschi.it

👉 il calendario completo è su www.percorsietruschi.it/programma

20-23 giu 2019 Alla Corte dei Farnese Per Le Vie dei Canti

Alla Corte dei Farnese Stato Pontificio
Date viaggio: 20 giu 2019 – 23 giu 2019


Tre giorni tra boschi, rovine e palazzi nel cuore della Tuscia, panorami incredibili sul Lago di Bolsena, sulle tracce della famiglia che ha fatto la Storia. Oltre alla celeberrima dimora di Caprarola, la Tuscia è pressoché costellata di rocche, palazzi, castelli, monumenti dovuti alla magnificenza dei Farnese. Ma con il tracrollo economico e sociale della famiglia, anche le città ad essa legate ebbero una sorte spesso infelice: come Castro, capitale di un piccolo ducato, rasa al suolo dopo poco più di un secolo di vita.
Continua a leggere

Maremmemotion 2019: work in progress!

16 gennaio 2019: iniziano i lavori per la nuova stagione di MaremmEmotion!

🥁🥁 Eccoci pronti a partire con un nuovo anno ricco di esperienze in natura.. 🏁🏁🏁….
Questa mattina presso l’ @agriturismovallerana ci siamo trovati per dare il benvenuto alle nuove strutture che faranno parte di Maremmemotion e per definire le date delle escursioni del 2019…

Continua a leggere

Whatsapp 14 gennaio 2019

🌞 Buongiorno! Eccoci con il nostro consueto appuntamento del lunedì: per questo fine settimana Percorsi Etruschi ha tre proposte nella Maremma toscana

🌳 Sab 19 Trekking nel Parco della Maremma, fino alle rovine dell’abbazia di San Rabano : 100% natura! 🐾
tutto il giorno, per tutti

🐺 Dom 20 * L’isola che non c’è più: alla scoperta dell’ *Argentario con una semplice escursione ai forti spagnoli dalla duna Feniglia 🌸
tutto il giorno, per tutti,

🏝 Dom 20 Pirati per un giorno: scopriremo le meraviglie nascoste dell’ isola del Giglio, un mondo nascosto a chi vive le isole solo d’Estate! 🧜‍♀
tutto il giorno, per tutti

📞 Info e prenotazione (obbligatoria) : rispondete a questo messaggio o chiamate, anche al 327.4570748 o scrivete su info@percorsietruschi.it

👉 il calendario completo è su www.percorsietruschi.it/programma

03 – 09 giu 2019Con il Cielo negli Occhi per Le Vie dei Canti

Con il Cielo negli Occhi Gran Paradiso e Monte Bianco

Date viaggio: 03 giu 2019 – 09 giu 2019

Senza zaino

La Valle d’Aosta è per antonomasia “Le Alpi”, dove la verticalità assoluta delle creste si sposa con la tradizione montanara dei pascoli verdeggianti, dove il bestiame, che ogni estate sale ancora agli alpeggi per mangiare l’erba più buona, pascola vicino agli animali selvatici ancora facili da avvistare perché inseriti in un contesto ambientale poco antropizzato, dove il bianco candore dei ghiacciai in piena estate confina con verde acceso dei prati di quota. Continua a leggere

05 – 07 apr 2019 Paradisi Terrestri per Le Vie dei Canti

Paradisi Terrestri Isola di Giannutri e Argentario

Date viaggio: 05 apr 2019 – 07 apr 2019

Base fissa

Tre giorni a piedi nella Natura incontaminata e selvaggia dell’Argentario e del Parco della Maremma: dall’esclusiva Cala di Forno, la spiaggia che si raggiunge solo a piedi o in barca, dove daini e caprioli si avvicinano confacilità sull’arenile, all’isola protetta di Giannutri, Paradiso dell’avifauna, piccolissima e preziosa , area ZPS e SIC (Zona di Protezione Speciale e Sito di Importanza Comunitaria), non visitabile se non accompagnati da una Guida riconosciuta, dove i Domizi-Enobarbi, famiglia di origine di Nerone, hanno costruito nel II° secolo dC una villa di cui ancora sono visibili i resti. A darci il saluto finale la solitaria Torre di Capo d’Uomo, a picco sul mare dell’Argentario, ancora a guardia dell’arrivo dal mare di Pirati e Corsari come secoli fa.
Continua a leggere

Whatsapp 7 gennaio 2019

 Eccoci con il nostro consueto appuntamento del lunedì 🧹ora che anche l’Epifania ogni festa ha portato via siete pronti a rimettervi in cammino nel cuore di boschi, parchi e città d’arte? 🥾
🌳Torniamo alla programmazione regolare con le attività nel weekend, ecco cosa ci aspetta il prossimo:
🐮 Sab 12 Una giornata al Parco di Vulci, per scoprire la ricca storia di questa città etrusca e la bellezza della natura che ne ha preso il posto.

🔔 Dom 13 Una passeggiata medievale a Massa Marittima, tra strade, vicoli e scorci incredibilmente suggestivi accompagnati da una guida d’eccezione!

👨‍👩‍👧 Come sempre i bambini fino a 10 anni non pagano e i cani sono benvenuti! 🐕

🏝Anteprima: il 20 gennaio saremo all’ isola del Giglio!

📞 Info e prenotazione (obbligatoria) : 320 3149587 o 327.4570748 o scrivete su info@percorsietruschi.it

📧 Avete ricevuto la newsletter? L’abbiamo mandata ieri! Se non vi è arrivata mandateci la vostra email!
👉 il calendario completo è su www.percorsietruschi.it/programma

22 -24 feb 2019 Le città del Tufo – Per Le Vie dei Canti

Le città del Tufo  Maremma Etrusca

Date viaggio: 22 feb 2019 – 24 feb 2019

Senza zaino Base fissa
Un viaggio tra etruschi e medioevo, tra natura, storia e magia, lungo gli antichi e misteriosi percorsi etruschi che connettono le città del tufo: Sorano, Pitigliano, Sovana e Vitozza. Queste città furono scavate e costruite nulle rupi a picco sulle ripide vallate del Lente e dei suoi affluenti, e unite da una rete di strade etrusche, le vie cave.
Cammineremo lungo suggestivi percorsi interamente scavati nella roccia migliaia di anni fa, tra boschi e nel cuore della terra, per labirintici vicoli medievali e lungo corsi d’acqua di rara bellezza. Continua a leggere

Newsletter

Passi d’inverno: emozioni nella natura addormentata
Le guide di Percorsi Etruschi non si fermano mai, nemmeno durante i giorni più brevi e freddi dell’anno.
Abbiamo un calendario di esperienze naturalistiche, visite e trekking che ci permetterà di scoprire il bello di questa stagione, fatta di quiete, silenzi, panorami mozzafiato e cieli tersi.
Scoprite dove vogliamo accompagnarvi!
Continua a leggere

03 gennaio 2019: a Vitozza, tra castelli e trogloditi

Freddo, probabilmente questa è la sensazione immediata che ci ha colti tutti questa mattina quando ci siamo incontrati fuori dal bar di San Quirico. Tramontana e solo uno o due gradi sopra lo zero. Non ci siamo comunque fatti scoraggiare, e certi che una buona camminata ci avrebbe riscaldati abbiamo deciso di metterci in movimento.
E dopo poco siamo arrivati al primo castello, la prima grande fortificazione che proteggeva Vitozza dagli assalti degli eserciti nemici. Abbiamo raccontato delle alterne vicende del borgo, che passò dagli Aldobrandeschi al controllo di Orvieto per poi andare a spegnersi dopo la conquista senese prima e degli Orsini poi… Continua a leggere